“Mio padre il grande pirata”

Dopo Il piccolo capitano, parliamo ancora di navi e di mare, anche questa volta in un modo un po’ particolare. Il secondo consiglio di lettura di febbraio si intitola Mio padre il grande pirata, è scritto da Davide Calì, illustrato da Maurizio A.C.Quarello e pubblicato da Orecchio Acerbo. “Quando ero bambino, mio padre era lontano. Tornava a casa solo una volta l’anno, d’estate, per due settimane. Odorava di mare, mio padre. Questo perché era un pirata. Un grande pirata”. La storia che vi proponiamo è raccontata in prima persona e ha per protagonista…Read more
“Tom Waits. Il fantasma del sabato sera”

“Tom Waits. Il fantasma del sabato sera”

Artista eclettico, appassionato di jazz fin dall’adolescenza, lettore di letteratura beat, Tom Waits è uno dei più grandi cantautori del Novecento. Ha cantato l’America dei reietti e dei vagabondi, le sconfitte e i fallimenti dei vinti, l’illusione del sogno americano. Amico di Bukowski, di cui condivide la poetica, nelle sue canzoni mette in scena emarginati, personaggi poco raccomandabili, prostitute e alcolizzati. In Tom Waits. Il fantasma del sabato sera, pubblicato da minimum fax, Paul Maher Jr. ripercorre quarant’anni di carriera dell’artista californiano attraverso interviste che, divise per album, ne mettono in luce le…Read more
“Il piccolo capitano”

“Il piccolo capitano”

"Il piccolo capitano viveva in cima alle dune. Non in una casa e nemmeno in una capanna, bensì in una barca. Un giorno una furiosa tempesta aveva gonfiato le onde fino a farle diventare alte quanto grattacieli, scaraventando la barca fuori dal mare e facendola finire lassù in cima. E ora era lì, conficcata nella sabbia. Nessuno sapeva chi l'avesse pilotata. Dalla cabina era uscito soltanto un ragazzo, un piccolo ragazzo con in testa un grande berretto". Inizia così il primo libro che vi consigliamo di leggere questo mese.  Scritto da Paul Biegel,…Read more
Libri&Musica-Parte III. I consigli di Tiziano

Libri&Musica-Parte III. I consigli di Tiziano

Dopo i consigli di Laura e Cristina, scopriamo delle nuove proposte con Tiziano. Nella sua lista di letture a tempo determinato non troverete romanzi ma raccolte di canzoni, interviste e biografie di alcuni grandi protagonisti della musica internazionale.  1) Joy Division - Broken Heart Romance. Testi commentati  di Marco di Marco - Arcana edizioni Un modo sublime per imparare a conoscere un personaggio controverso e speciale come Ian Curtis. Marco Di Marco ci fa immergere nella sfera emotiva del frontman dei Joy Division attraverso l'analisi delle sue canzoni e di conseguenza di ciò che…Read more
“Jack Frusciante è uscito dal gruppo”. Una maestosa storia d’amore e di «rock parrocchiale»

“Jack Frusciante è uscito dal gruppo”. Una maestosa storia d’amore e di «rock parrocchiale»

"Questa è la storia del nostro amico Alex che si era innamorato di Adelaide, detta Aidi. Lui pedala, pedala, pedala e arriva in cima..." Ve la ricordate? Se questo ritornello vi suona anche solo vagamente familiare vuol dire che avete visto il film del 1996 con Stefano Accorsi e Violante Placido tratto dal romanzo Jack Frusciante è uscito dal gruppo di Enrico Brizzi. Caso editoriale degli anni Novanta, il libro d’esordio di Brizzi ha conquistato un’intera generazione e incollato alle pagine migliaia di ragazzi (ma non solo) che si sono immedesimati nella storia…Read more
La colonna sonora di “Kafka sulla spiaggia”

La colonna sonora di “Kafka sulla spiaggia”

Hoshino: Secondo lei la musica possiede la capacità di cambiare le persone? Cioè, può succedere che ascoltando una certa musica in un determinato momento, uno abbia internamente una grande trasformazione? Ōshima: Certo. Può accadere. Si sperimenta qualcosa, e questo a sua volta produce dentro di noi qualcosa. È una specie di reazione chimica. Poi, in seguito, esaminando noi stessi, ci accorgiamo che tutto il nostro mondo ha acquistato grandezza e profondità. Haruki Murakami è uno degli autori più letti e amati degli ultimi anni. Scrittore e saggista, traduttore (dall’inglese al giapponese) di Carver…Read more
“La distanza” di Colapesce e Baronciani

“La distanza” di Colapesce e Baronciani

La distanza è un fumetto scritto a quattro mani da Colapesce e Alessandro Baronciani, pubblicato da Bao Publishing nel 2015. Perché lo trovate tra le letture a tempo determinato dedicate alla musica? Perché Colapesce (Lorenzo Urciullo) è un cantautore siciliano; Alessandro Baronciani, oltre ad essere un fumettista e un illustratore, suona  e canta in una band. I due si sono conosciuti e sono poi diventati amici durante un tour nei teatri occupati della Sicilia, nei quali Colpesce si esibiva mentre Baronciani accompagnava la sua musica disegnando in diretta. Il protagonista de La distanza, Nicola,…Read more
Libri&musica – Parte II. I consigli di Cristina

Libri&musica – Parte II. I consigli di Cristina

Continuano le nostre letture a tempo determinato dedicate a una grande passione di molti di noi: la musica. Dopo le proposte di Laura, scopriamo i consigli di Cristina. Tra i suoi suggerimenti romanzi, fumetti, film e … canzoni disegnate! 1) La distanza di Colapesce e Alessandro Baronciani – Bao Publishing Fumetto intriso di musica, scritto a quattro mani dal cantautore Colapesce e dal disegnatore-musicista Baronciani. Un viaggio on the road in un’assolata Sicilia sulle note di Belle and Sebastian, Moderat, Smiths e Battiato. 2) Kafka sulla spiaggia di Haruki Murakami - Einaudi Haruki Murakami, oltre ad…Read more
“Peggio di un bastardo”. L’autobiografia di Charles Mingus

“Peggio di un bastardo”. L’autobiografia di Charles Mingus

Tra le nostre letture a tempo determinato legate alla musica non poteva mancare la biografia di un grande musicista, e infatti ecco che tra i consigli di Laura trovate Peggio di un bastardo, l'autobiografia di Charles Mingus. Charles Mingus è stato un grande contrabbassista e uno dei maggiori jazzisti del Novecento. Anticonvenzionale, ribelle e inquieto, il musicista statunitense nel 1971 diede alle stampe la sua autobiografia, un libro che oscilla tra la realtà della vita vissuta e l’immaginazione di un romanzo. Le edizioni Sur recentemente hanno ripubblicato il memoir di Mingus in una nuova edizione. «In altre…Read more
La sonata a Kreutzer di Lev Tolstoj

La sonata a Kreutzer di Lev Tolstoj

Nel nostro personale percorso di lettura dedicato ai libri e alla musica trovate anche La sonata a Kreutzer, un romanzo breve pubblicato da Lev Tolstoj nel 1889. In un numero contenuto di pagine, lo scrittore russo riesce a concentrare un racconto intenso e terribile che affronta il complesso tema del rapporto tra uomo e donna. L’amore, la gelosia, l’eros, il matrimonio e le convenzioni sociali, questi sono gli argomenti, scottanti per l’epoca, su cui indaga Tolstoj. Ma c’è un altro elemento di fondamentale importanza nel romanzo: la musica. È proprio la Sonata a Kreutzer di…Read more