Librai d’eccezione – Donald Draper

Personaggio: Donald Draper, pubblicitario. Protagonista della serie tv Mad men.

Accompagnatrice: Francesca Serafini, scrittrice, linguista, sceneggiatrice

 

I consigli

Foglie d’erba, Walt Whitman

Vi consiglierei Foglie d’erba perché sono figlio del sogno americano, e quel sogno per primo l’ha cantato Walt Whitman. Anche se poi tutta la potenza dei suoi versi, quel vitalismo contagioso, io li ho cambiati di segno. Sarà anche per questo che mi sono scelto un altro nome (il mio vero era proprio Whitman). Come se non lo meritassi.

Una vita non basta, per meritarsi il proprio nome.

 

Revolutionary Road, Richard Yates

Frank Wheeler è mio fratello extra-anagrafico. Apparteniamo alla stessa desolazione, a quel territorio inquieto a cui è preclusa ogni stabilità. È una zona in cui si beve e fuma molto; così, nello stordimento, i tratti si confondono e ci sembra di essere tutti diversi – originali – anche se vestiamo gli stessi panni disperati.

 

La vita agra, Luciano Bianciardi

Un’amica italiana mi ha detto che quando l’ha letto – anche se poteva sembrare piuttosto strano – aveva pensato a me. Io l’italiano non lo conosco e quindi non ho ancora potuto constatare di persona se il paragone abbia un senso. Ma lei mi ha garantito che ne esco bene, anche perché si tratta di un libro bellissimo, che capiranno meglio in futuro.