Libri da cui sono stati tratti film. Parte II – I consigli di Benedetta

Per la categoria 10 dell’Italian Book Challenge, ovvero un libro dal quale è stato tratto un film (o ne sarà quest’anno) la libraia Benedetta vi consiglia questi tre romanzi:

1) Trainspotting di Irvine Welsh
Il film usciva esattamente 20 anni fa. Welsh è l’amico con cui sono cresciuta e con cui ancora adesso mi piace trascorrere del tempo. Film fedele al libro nel mostrare una realtà senza infilarci dentro una morale (e con una colonna sonora azzeccata).

2) Vizio di forma di Thomas Pynchon
Pynchon è un mio amore letterario, di quelli su cui sei disposta a credere che “durerà per sempre”. Nonostante il film presenti sostanziali variazioni rispetto al libro ringrazio Anderson la cui “libera” trasposizione è riuscita nell’intento di fare vedere il più recente mondo pynchoniano.

3) A sangue freddo di Truman Capote
A sangue freddo è uno dei migliori libri che abbia letto, Capote una figura controversa e Philip Seymour Hoffman un attore che avrebbe potuto regalarci ancora tante soddisfazioni. Una sorta di triangolo perfetto.

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>